Coprivaso in maglia

coprivaso maglia 

Un coprivaso è quello che ci vuole quando i vasi sono bruttini, i vasi di plastica sono molto diffusi per leggerezza e praticità, ma sono inguardabili. Sono una knitter imbranata, non come Francesca che è un fenomeno, quindi mi cimento con cose semplici. Cosa occorre? lana 100% acrilica, così se si bagna non puzza e non marcisce, io l’ho comprata in un grande magazzino cinese, un gomitolo gigante da lavorare con i ferri n.8 è costato meno di due euro. Ho fatto un manicotto et voila, il coprivaso in maglia è servito.

Tempo di lavorazione 30′, ma se siete brave anche molto, molto meno! Se non sapete da che parte iniziare con i ferri buttatevi con fiducia nei tutorial di youtube, io ho imparato così soprattutto da quelli della bravissima Emma Fassio.

 

L’orto invernale in vaso in poche mosse.

Anche in inverno si può mangiare insalata coltivata, quello che segue è un semplicissimo tutorial per realizzare una piccola aiuola per farlo in casa.

Serviranno delle piantine di insalata, qui scarola e radicchio invernale, un sacco di terriccio, una cassetta, un sacchetto di plastica e delle mollette.

materiale necessario

 

Foderare la cassetta con la plastica e fermarla con delle mollette.

preparazione cassetta

 

mettere la terracassetta con la terra

 

e piantare le insalate

le paintine

 

e… fatto!a dimora

 

La cassetta va posta in un luogo fresco e riparato, sul balcone se possedete una serra fredda o all’esterno se le temperature lo consentono, altrimenti in cantina o garage purché ci sia luce.

cassetta  e insalata a dimora

 

Oltre all’insalata si possono piantare nello stesso modo cavoli e broccoli. Si possono seminare anche biete, spinaci e crescione,radicchi e insalatine miste.

Seguiremo la crescita di queste piantine in diretta e vi terremo aggiornati. Chi ha voglia di provare con noi? Aspettiamo qualche foto!