Giungla sull’asfalto

Quando questo blog era un’idea ne parlavo con la dirimpettaia di collina, l‘eclettica Fosca, che mi dice ” ho quello che fa per te ” e mi regala Giungla sull’asfalto di Daniele Fazio, agronomo e fotografo. Daniele è suo cognato, fratello di Enrico Fazio jazzista di fama, una famiglia spaciale vero?

Un atlante fotografico delle “erbacce” che potreste incontrare mentre andate a prendere il tram. Sarete guidati alla scoperta della flora di città, vi toglierete lo sfizio di sapere come si chiami quella pianta che vedete dalla finestra dell’ufficio.

Le foto sono tante, tantissime e belle, i testi ricchi con anche delle sfiziose curiosità.

Il formato è perfetto per un safari green con i bambini, potreste perfino azzardare un erbario urbano!

Il verde sarà ovunque, in campagna è scontato, ma in città ? oltre a parchi, davanzali e balconi che sono “figli” verdi desiderati, c’è l’anarchia della spontaneità che rompe gli schemi e spazza via le regole!

P1060419

Una pianta spontanea per anni ha significato per me fine della scuola e inizio dell’estate, non ne conoscevo il nome, ma è ovunque in Liguria, praticamente un’infestante: valeriana rossa ( Centranthus ruber ).

Un altro incontro frequente è Paulownia tomentosa e non mi dite che non l’avete mai vista !

Se siete di Torino e dintorni potreste perfino andare a vedere alcuni esemplari, nel libro l’ubicazione è segnalata, ve lo dicevo io che è un libro sfizioso no?

 Se volete farvi un bel regalo tuffatevi nella giungla !

 

in questi giorni trovate Blu Edizioni al Salone Internazionale del Libro di Torino, pad. 2, stand G51.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>